mercoledì 15 agosto 2012

Gelato pesca tabacchiera

La nostra gelatiera lavora a pieno ritmo!
La varietà di pesca utilizzata per questo gelato è originaria dell'Etna ed è così detta perchè ha una caratteristica forma piatta che ricorda una tabacchiera; ha un sapore intenso, avvolgente, solare, perfetto per un gelato cremoso che abbiamo completato con una spruzzata di sciroppo d'acero.

Ingredienti:
  • 280 gr di pesche tabacchiera
  • 100 ml di panna fresca
  • 90 gr di zucchero
  • 50 ml di latte intero fresco bio
  • sciroppo d'acero
Procedimento:
Dopo aver pulito le pesche le abbiamo frullate con panna, zucchero, e latte ed inserito la miscela nella nostra ormai infaticabile gelatiera. Dopo circa 20 minuti ecco il gelato che abbiamo gustato al naturale
e con lo sciroppo d'acero
Buonissimo.
Con questo gelato al profumo d'estate, auguriamo a tutti buon riposo e buona festa dell'Assunta!

3 commenti:

  1. Mio marito e` pazzo per queste pesche...ne compriamo a chili anche se i prezzi qui sono abbastanza alti! Questo gelato gli piacerebbe molto!
    francesca
    Buon ferragosto!
    francesca

    RispondiElimina
  2. Ma che spettacolo, torno ora a bazzicare tra i vostri blog, dopo aver preso una pausa di riflessione....e a pensarci bene .... È un vero peccato che non essere passata da voi ultimamente....meno male che questo gelato spettacolare me lo gusto anche con gli occhi....evviva!

    RispondiElimina
  3. @francesca
    Grazie!

    @artù
    Meno male che sei tornata... buona settimana!

    RispondiElimina