sabato 12 gennaio 2013

Torta semplice

Ciao a tutti,
sono il "braccio destro" e questa è la prima torta che ho preparato con mia madre quando ero bambino. Il mio compito era di aggiungere la farina setacciata poi, col tempo, ho cominciato ad usare il frullino elettrico... grande conquista!
Ora abbiamo la planetaria che ci facilita il lavoro ed è sempre bello preparare questa torta per la colazione. La ricetta l'avevamo trovata sul pacchetto della farina ma noi l'abbiamo modificata e, a nostro parere, così è perfetta: buonissima!

Ingredienti:
  • 250 g di farina per torte (mix di farina 00, maizena e fecola)
  • 200 g di zucchero
  • 50 g di cacao amaro
  • 30 g di farina di mandorle (oppure di nocciole o noci tritate)
  • semi di vaniglia (se non l'abbiamo usiamo lo zucchero vanigliato autoprodotto)
  • 3 uova
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 ml di latte
  • 8 g di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
Procedimento:
Dividiamo gli i tuorli dagli albumi e montiamo questi ultimi a neve fermissima. Lavoriamo i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare belli spumosi ed uniamo gradatamente la panna fresca, la farina setacciata con il lievito ed il cacao, il pizzico di sale, la vaniglia, la farina di mandorle ed il latte al bisogno. Infine uniamo gli albumi mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il composto che rovesciamo un una tortiera foderata con carta forno 
ed inforniamo nel forno caldo a 180° per 50 minuti circa.
Facciamo la prova stecchino e se è cotta sforniamo 
lasciamo raffreddare e ...

Buona colazione!
Inutile dire che questa torta può essere farcita, ricoperta, decorata insomma è sempre buona!

9 commenti:

  1. Ma guarda guarda un post fatto da "Braccio destro"!! E che bella ricetta ricca!!!
    Me ne passereste un paio di fette??
    Bravissimo "Braccio", buon sangue.......
    Carpiato triplo con avvitamento :)))))

    RispondiElimina
  2. Bellissima braccio destro....fare le torte e` una bella soddisfazione!
    Buona domenica e buona colazione
    francesca

    RispondiElimina
  3. Bravo braccio destro!!! Ottima riuscita.
    Colgo l'occasione per informartiche non sono più su cocomerorosso e ti invito a visitare il mio nuovo blog pastaenonsolo.blogspot.it
    Mi piacerebbe se ti unissi ai miei lettori. Grazie, ci conto

    RispondiElimina
  4. Che buona questa torta, complimenti e buona domenica

    RispondiElimina
  5. @anna
    @francesca
    @giovanna bianco
    @paola
    Grazie a tutti e buona domenica.
    Il braccio destro

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Benvenuto "braccio destro"!!!! tanti complimenti a te e alla tua mamma per questa buonissima torta! siamo onorate di fare la tua conoscenza in veste di blogger! evviva!!!

    RispondiElimina
  8. Questa, tradotta senza glutine, la vedo già sulla tavola pronta ad essere addentata a colazione.

    RispondiElimina