giovedì 24 dicembre 2015

Auguri stellati per un sereno Natale

Appuntamento speciale oggi a casa della Cuochina; ci ritroviamo per scambiarci gli auguri in un firmamento stellato!
Noi abbiamo preparato quattro stelle (ispirate dai link indicati dalla Cuochina quiqui, qui ed anche qui)
Nella prima fotografia è immortalata la prima stella alla quale uniamo la seconda
la terza 
e la quarta
Per tutte le stelle abbiamo usato l'impasto dei kanelsnurrer  ottimo anche in questa nuova veste, con farciture diverse: 
per la prima stella crema di burro e candidi;
per la seconda crema di burro, cannella ed amaretti sbriciolati;
per la terza confettura di albicocche e cannella;
per la quarta crema di nocciole e cioccolato.
Per tutte le stelle abbiamo fatto cinque strati, di cui quattro farciti; le abbiamo formate su carta forno e poi trasferite in una tortiera più grande del diametro delle stelle.
Per tutte la seconda lievitazione è durata 1 ora e mezza e la cottura è stata fatta nel forno già caldo a 180° per 30 minuti ed abbiamo lucidato tutte con acqua e miele.
Per noi è stata una piacevole novità, non avevamo mai lavorato un impasto in questo modo, ci siamo molto divertiti a cucinare, ci siamo deliziati durante la cottura inebriandoci del profumo natalizio che si sprigionava dal forno e poi... una delizia al palato: buonissime!

Ingredienti per due stelle:

Per l'impasto
  • 450 g di farina 0 bio
  • 190 g di latte intero
  • 60 g di burro dell'Emilia a temperatura ambiente
  • 60 g di zucchero semolato
  • 4 g di lievito di birra disidratato
  • 1 uovo bio medio
  • 1 baccello di vaniglia Bourbon
  • 3 g di sale
  • olio di mais per ungere la ciotola
  • per la farcia della terza stella: confettura di albicocche e cannella
  • per la farcia della quarta stella: crema di nocciole e cioccolata
Per la crema di burro e canditi (farcia della prima stella)
  • 35 g di burro a temperatura ambiente
  • 35 di zucchero semolato extrafine
  • scorze di arancia e cedro canditi tagliate a piccoli pezzi
Per la crema al burro e amaretti  (farcia della seconda stella)
  • 35 g di burro a temperatura ambiente
  • 35 g di zucchero semolato extrafine
  • cannella in polvere 
  • amaretti sbriciolati
Per lucidare:
  • Abbiano spennellato ciascuna stella con due cucchiai di acqua ed uno di miele d'acacia intiepiditi

Procedimento:

Nella planetaria abbiamo messo la farina, lo zucchero, il lievito secco, la vaniglia e l'uovo sbattuto, abbiamo impastato col gancio ed aggiunto il latte gradatamente sino ad incordatura. Abbiamo incorporato il burro poco alla volta, il sale alla fine e riportato ad incordatura.


Trasferito l'impasto in una ciotola leggermente unta di olio di mais, lo abbiamo coperto, lasciato lievitare per un'ora e poi messo in frigo per 17 ore, trascorse le quali abbiamo pesato l'impasto, diviso in due parti uguali per formare una stella alla volta.


Metà impasto lo abbiamo rimesso in frigorifero e dall'altra metà abbiamo ricavato 5 palline da 75-80 g che abbiamo steso col mattarello in cerchi da 21 cm di diametro





Abbiamo messo la farcia diversa per ogni stella:
1) crema di burro e canditi
2) crema di burro, cannella e amaretti
3) confettura di albicocche e cannella
4) crema di nocciole e cioccolato
lasciando libero un poco il bordo
Messo l'ultimo strato abbiamo iniziato a formare le nostre stelle


Per la prima abbiamo segnato il centro con un bicchiere da liquore e diviso il cerchio in 16 spicchi che abbiamo arrotolato a due a due verso l'esterno in lati opposti.
Con una formina dei biscotti abbiamo inciso una stella in centro e con tre stuzzicadenti inciso la nostra stella ai bordi, trasferita in una teglia da 28 cm, coperto, lasciato lievitare e cotto come sopraindicato. Abbiamo sfornato, lasciato raffreddare e lucidato con acqua e miele.

Buon appetito!

Per la seconda stella abbiamo segnato il centro con un bicchierino da liquore e tagliato in 8 spicchi. In ciascuno spicchio abbiamo fatto un taglio trasversale e vi abbiamo fatto passare da sotto a sopra l'estremità sinistra per due volte


sempre con la formina dei biscotti abbiamo inciso il centro e con la forbice fatto dei tagli superficiali al centro di ciascuno spicchio,  trasferita in una teglia da 28 cm, coperto, lasciato lievitare e cotto come sopraindicato. Abbiamo sfornato, lasciato raffreddare e lucidato con acqua e miele.

Buon appetito!

Per la terza stella si procede come per la prima. Dopo aver arrotolato gli spicchi li abbiamo uniti alle estremità per formare le punte, fatto delle incisioni superficiali al centro con la forbice, trasferita in una teglia da 28 cm, coperto, lasciato lievitare e cotto come sopra; sfornato, lasciato raffreddare e lucidato con acqua e miele.
Buon appetito!

Per la quarta stella abbiano inciso una stella ad otto punte al centro e poi fatto 8 spicchi che abbiamo arrotolato ai lati nella parte inferiore.
Abbiamo girato  le estremità verso l'alto,

le abbiano appiattite col mattarello e con la forbice abbiamo fatto delle incisioni superficiali. Trasferita la stella in una teglia da 28 cm, coperto, lasciato lievitare e cotto come sopraindicato.
Abbiamo sfornato, lasciato raffreddare e lucidato con acqua e miele.
Buon appetito!
Grazie Cuochina, le stelle entrano nella nostra tradizione  familiare di dolci natalizi, e...
con queste stelle splendenti e profumate porgiamo a tutte le Cuochine e a tutti quelli che passeranno di qui 
auguri stellati per un sereno Natale!

9 commenti:

  1. Grazie mille carissimi Maria Vittoria & Braccio D. per questi meravigliosi e golosi auguri che ricambiamo di vero cuore!
    Un grande abbraccio e al prossimo incontro dei "Quanti"
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. complimenti le tue 4 stelle sono favolose!! Buone Feste! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. TI AUGURO DI TRASCORRERE CON LA TUA FAMIGLIA UN SERENO E MAGICO NATALE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. Splendide! sono tutte bellissime!
    Auguri di un sereno Natale!

    RispondiElimina
  5. Bellissime una più bella dell'altra complimenti,auguri di felice e sereno Natale

    RispondiElimina
  6. ma quante!!!! ottime le farcie e anche le conformazioni, una meglio dell'altra ! tanti auguri di Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  7. Una meravigliosa pioggia di stelle! Buone feste Maria Vittoria!

    RispondiElimina
  8. Ciao, che belle stelle augurali :)
    Hai passato un bel Natale?
    Mi sono messa tra i tuoi followers e spero vorrai ricambiare... grazie!! :)

    http://thatisammore.blogspot.it/
    That’s amore

    RispondiElimina
  9. Complimenti per questa meravigliosa stella!!! Auguri di buone feste!!!

    RispondiElimina