domenica 11 dicembre 2016

Quanti modi di fare e rifare i Biscotti allo zenzero

L'appuntamento di questo mese è da noi per rifare una ricetta che è nel nostro cuore: i biscotti allo zenzero
Questi biscotti ci accompagnano da tanti anni e nel rifarli torniamo un poco bambini: il piattino per "ul Gesù Bambin" c'è sempre!
Siamo felici di accogliervi accanto al nostro albero
nel tepore della nostra casa profumata di biscotti in cottura nel forno, mentre fuori il tempo è a volte nebbioso, come lo scorso anno, e la nostra bella Piazza è addobbata per le feste
Piazza 2015
che quest'anno, nel rispetto della natura (sono stati addobbati gli alberi già presenti senza allestirne uno apposito al centro della Piazza), si presenta così
Piazza 2016
Per accogliere le amiche Cuochine abbiamo preparato caffè, tè ed i nostri biscotti in diverse versioni: una classica, una con limone, che con lo zenzero ci sta proprio bene, ed una speziata con chiodo garofano e noce moscata che si è sdoppiata: una versione con la frolla tutto burro ed una versione con la nostra frolla all'olio, la stessa utilizzata per la pastiera .
La casa si è subito riempita di profumo natalizio e tutti i biscotti sono stati apprezzati! 

Ingredienti per circa 100 biscotti (usando formine piccole) nella versione classica - al limone e speziata
  • 450 g del nostro mix per torte (misceliamo 350 g di farina 00 - 100 g di amido di mais o di frumento - 50 g di fecola di patate e mettiamo in un vaso pronto per i nostri dolci)
  • 2½  cucchiaini di zenzero in polvere
  • 2 ½ cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 bacca di vaniglia Bourbon
  • 1 bustina di lievito per dolci bio
  • 1 pizzico di sale dolce di Cervia
  • 60 g di zucchero bianco semolato extrafine
  • 60 g di zucchero di canna integrale Dulcita
  • 160 g di miele millefiori varesino
  • 200 g di burro
  • 1 uovo bio

Abbiamo diviso l'impasto in 3 panetti, uno lo abbiamo lasciato con l'impasto classico, base. 

Per la versione al limone all'impasto base abbiamo unito la buccia di mezzo limone di Sorrento grattugiata.
Per la versione speziata all'impasto base abbiamo aggiunto 1½ chiodo di garofano ridotto in polvere ed una grattata di noce moscata

Ingredienti per circa 50 biscotti (usando formine piccole) nella versione speziata con frolla all'olio:
  • 250 g del nostro mix per torte
  • 1 cucchiaino raso di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino raso di cannella in polvere
  • 1 ½  chiodo di garofano polverizzato
  • 1 grattata di noce moscata
  • ½ bacca di vaniglia Bourbon (oppure una piccolina)
  • 9 g di lievito per dolci bio (mezza bustina)
  • un pizzico piccolo di sale dolce di Cervia 
  • 30 g di zucchero bianco semolato extrafine
  • 30 g di zucchero integrale di canna Dulcita
  • 70 g di miele millefiori varesino
  • 65 g di olio di mais
  • 30 g di acqua del Sindaco
aggiornamento del 24/12/2016: per questo Natale abbiamo fatto anche una versione al cacao. All'impasto base della frolla all'olio abbiamo aggiunto 1 cucchiaino raso da caffè di cacao amaro e 2 cucchiaini di acqua e poi proseguito come al solito nella preparazione.
Procedimento per la versione classica - al limone  e speziata :
La sera prima abbiamo mescolato la farina, lo zenzero, la cannella, i semi della bacca di vaniglia, il lievito ed il sale amalgamandoli bene.
Nella planetaria abbiamo lavorato il burro con i due tipi di zucchero aggiunto il miele millefiori, l'uovo ed infine unito il mix di farina e polveri. 
Abbiamo formato una palla e diviso l'impasto in tre panetti da circa 320 g l'uno

uno lo abbiamo lasciato classico, in uno abbiamo unito la scorza di limone, ed in uno chiodo di garofano e noce moscata. Compattato avvolto nella pellicola e messo in frigorifero sino alla mattina successiva quanto abbiamo preriscaldato il forno a 180° con una ciotola di acqua 
steso la frolla a 5 mm circa (mentre ne stendevamo una parte la rimanenza l'abbiamo lasciata in frigo), ritagliato con le nostre formine, adagiato sulla placca ricoperta di carta forno ed infornato togliendo la ciotola di acqua per 8 minuti esatti.
Sfornati li abbiamo lasciati raffreddare e... deliziosi!


Li abbiamo rifatti con quella che ormai è diventata la nostra frolla all'olio 
Procedimento per la versione speziata con frolla all'olio
Nella planetaria abbiamo mescolato le polveri (farina - i due zuccheri, lievito, sale, vaniglia e spezie), aggiunto l'olio e lavorato col gancio a foglia, unito il miele ed infine l'acqua gradatamente lavorando sino a che l'impasto si è avvolto sul gancio, tolto dalla planetaria abbiamo compattato con le mani, formato un panetto, avvolto nella pellicola e messo in frigo; anche qui l'abbiamo lasciato tutta la notte ma il riposo minimo è di un'ora.

La mattina successiva abbiamo riscaldato il forno a 180° con la ciotola di acqua, steso la frolla all'olio a 5 mm circa (mentre ne stendevamo una parte la rimanenza l'abbiamo lasciata in frigo), ritagliato con le nostre formine

adagiato sulla placca ricoperta di carta forno ed infornato togliendo la ciotola di acqua per 8 minuti esatti.
Sfornati, lasciati raffreddare e... che buoni!
sia con caffè che con il tè, buon appetito!
Ringraziamo tutte le Cuochine che hanno messo le mani in pasta ed hanno sfornato i nostri biscotti!
Ringraziamo anche Anna, Ornella e la Cuochina per il loro lavoro.
Il prossimo appuntamento è per l'08/01/2017 alle ore 9 dalla Cuochina per iniziare il nuovo anno con una squisita ricetta regionale: le orecchiette con le cime di rapa.
Un grazie a tutte le Cuochine che passeranno di qui e
Buon Natale e felice anno a tutte!!!
uno dei presepi della nostra Chiesa di SS Gervaso e Protaso

10 commenti:

  1. Buona domenica cari Maria Vittoria e Braccio D.!
    Din..Din..Din..Natale è nell'aria! Si percepisce per strada, ammirando gli addobbi, visitando i negozi, ovunque.
    Le nostre cucine odorano di buono grazie alle meravigliose spezie che usiamo per preparare tante deliziose leccornie per questa attesa, amata festività! Come questi, vostri buonissimi biscotti allo zenzero che arricchiranno la nostra tavola natalizia!
    Cuochina, Anna e Ornella, vi ringraziano di cuore aver ospitato tutta l'allegra combriccola dei Quanti e per aver condiviso con noi la vostra ricetta e questa nuova splendida versione!

    Gli auguri per le prossime feste ce li scambieremo domenica 18 dicembre, come sempre alle 9:00, con Quanti modi di ... Fare Natale con Noi Vi aspettiamo!

    Il prossimo appuntamento con i "Quanti" sarà l'8 gennaio 2017, sempre alle ore 9:00 per un'altra stupenda ricetta: le Orecchiette con le cime di rapa!

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Tanti auguri anche a voi! Grazie della bella ricetta, ideale quel mix di amidi e farina, i biscotti sono piaciuti tanto qui da noi, e penso che diventeranno i nostri biscotti natalizi per eccellenza! Tanti auguri di cuore! Quanta nebbia, e penso sia la stessa nostra... qui è 3 giorni che non si alza!

    RispondiElimina
  3. Grazie perla visita ma grazie mille per la golosa ricetta che ci hai regalato. Ricambio di cuore gli auguri di Buon Natale e felice anno nuovo Luisa

    RispondiElimina
  4. Ma quanto erano belli e che buoni! grazie per la ricetta, li rifarò sicuramente a Natale, questa volta con lo zenzero :-) .... e che buona la nuova versione all'olio, sicuramente da provare.
    Ti anticipo gli auguri di un sereno Natale, alla prossima ....

    RispondiElimina
  5. Ma quanto erano belli e come erano buoni! grazie per la ricetta, li rifarò sicuramente a Natale, magario con lo zenzero che stavolta non dimentico :-)
    Bellissima la versione all'olio leggera e delicata, da sperimentare :-)
    Ti anticipo gli auguri di un sereno Natale, alla prossima ....

    RispondiElimina
  6. Ciao Vittoria, grazie per questa bella ricetta che ho preparato molto volentieri. E grazie anche per la frolla all'olio che hai pubblicato qui, ricambio i tuoi auguri e vi abbraccio forte. Buone feste carissimi :)

    RispondiElimina
  7. È stato un immenso piacere fare questi biscotti gustosi, profumati, e carichi di tradizione ed amore. So che li farò e rifarò ancora, li abbiamo trovati tutti semplicemente buonissimi e meravigliosamente natalizi 💟😊

    RispondiElimina
  8. Cara Vittoria grazie per la bella ricettina, la mia casa ha profumato di spezie e burro! E poi erano tanto buoni, sono spariti subito!
    Buon Natale e ...
    ... alla prossima!

    RispondiElimina
  9. Grazie per questa golosa ricetta molto buoni sono piaciuti tanto e proverò sicuramente anche le tue altre versioni ��
    Scusa il ritardo amica mia ����
    Un grande abbraccio Buone feste di cuore a te e famiglia ��

    RispondiElimina
  10. Ma come si fa...???
    Maria Vittoria e B.D a non fermarsi a casa vostra con i profumi che ci sono, il caffè pronto e questi biscotti in quattro versioni una più invitante dell'altra?
    Si fa che ci fermiamo, di fronte a questa meravigliosa ospitalità...non possiamo non dirvi Grazie e ...
    per me il caffè senza zucchero!!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina