domenica 10 febbraio 2019

Quanti modi di fare e rifare (Kikertsalatmed eggerøre) Insalata di ceci con uova strapazzate

L'appuntamento di questo mese a casa della Cuochina con le Ricette dal mondo è in Norvegia per preparare insieme l'insalata di ceci con uova strapazzate (alla quale vi rimandiamo per la ricetta originale.
E' una ricetta versatile con combinazioni pressoché infinite dato che in casa l'insalata non manca mai, così come le uova, qualche legume e arance.
Noi non abbiamo fatto grandi modifiche perché è buonissima così com'è. 
Dato che non usiamo la margarina abbiamo cotto le uova con un poco di burro ed abbiamo omesso il prezzemolo a favore del cicorino che, a nostro parere, ci stava proprio bene. 
La croccantezza delle diverse varietà di insalata ciascuna con il suo diverso gusto, la gradevolezza pungente della cipolla, la dolcezza dei ceci, la freschezza dell'arancia e la cremosità delle uova spolverate di profumato pepe nero hanno creato una insalata dal sapore piacevolissimo che ha deliziato il palato, un piatto certamente da fare e rifare!

Ingredienti per 2 porzioni:
  • 200 g di ceci lessati (ceci piccoli della Puglia lasciati in ammollo per 24 ore e poi cotti in pentola a pressione con acqua, sedano, carota, aglio, per 1 ora) oppure sottovetro
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 arancia di Ribera
  • 2 cucchiai di cicorino tagliato fine
  • 35 g di insalata mista (spinacino, rucola, songino, valerianella, lattughino, radicchio variegato)
  • 4 uova bio
  • 4 cucchiai di acqua
  • sale
  • pepe nero
  • 1 cucchiaio di burro della Valtellina per cuocere
Procedimento:
Abbiamo, scolato i ceci, affettato la cipolla, sbucciato ed affettato l'arancia ed infine unito il tutto all'insalata mista e cicorino





Abbiamo sbattuto le uova con acqua, sale e pepe. 
Abbiamo scaldato il burro in una padella e cotto le uova strapazzate lasciandole morbide
Nel piatto abbiamo messo l'insalata, le uova strapazzate spolverate ancora con un poco di pepe nero, e pronto in tavola!

Squisita,
buon appetito!
Ringraziamo la Cuochina per il suo lavoro, per averci ospitato nella sua cucina ed averci insegnato uno squisito piatto della cucina norvegese.
Il prossimo appuntamento è in Giappone il 10/03/2019 alle 9,00 per preparare insieme Ebi katsu - Cotolette di gamberi.
Un grazie a tutte le Cuochine che passeranno di qui!

4 commenti:

  1. Buongiorno cari Maria Vittoria e Braccio D.!
    Che bello ritrovarsi insieme a preparare la seconda ricetta del golosissimo menù 2019. Cuochina, Anna e Ornella vi ringraziano per la vostra golosissima versione di (Kikertsalat med eggerøre) Insalata di ceci con uova strapazzate.

    Il prossimo appuntamento, con la cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare, sarà il 10 marzo 2019 e prepareremo una ricetta giapponese Cotolette di gamberi

    Vi aspettiamo
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. buona la tua versione, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Concordo con te cara Vittoria proprio squisita. Bella versione anche la tua. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Ciao carissima, molto elegante la tua versione, un abbraccio alla prossima!

    RispondiElimina